News
rss


 

20.09.2010

Fehrenkötter

Fehrenkötter, Renault Premium Route Leader...

RENAULT TRUCKS VINCE IL TEST COMPARATIVO DI UN TRASPORTATORE TEDESCO

Dopo tre anni di test su condizioni reali, che ha visto come protagonisti sette camion di sette diversi fabbricanti del mercato tedesco, il test “Fehrenkötter” realizzato in stretta collaborazione tra il trasportatore tedesco Joachim Fehrenkötter, proprietario dell’omonimo gruppo, e la revista trans aktuell, ha espresso il verdetto: Renault Premium Strada si è qualificato primo. È stato quindi riconosciuto come il camion col minor costo di gestione e a più basso consumo. Affidabilità, consumo, servizi post-vendita del fabbricante, sono stati valutati tutti i criteri per stilare una graduatoria continuativa. Renault Trucks è lieta che le qualità di Premium Route, leader nella sua categoria per risparmio di carburante, siano state riconosciute da un test svolto sul lungo termine, realizzato in condizioni reali di utilizzo in maniera completamente indipendente. Questo risultato stimola il fabbricante a migliorare sempre di più la qualità dei suoi prodotti e dei servizi offerti ai clienti.

Quando ha acquistato i sette camion di sette fabbricanti sul mercato, il trasportatore tedesco Fehrenkötter intendeva scoprire quali fossero il camion e il marchio migliori per affidabilità, costi ma anche assistenza e rapporto con il cliente.

Renault Premium Route FehrenkötterDopo tre anni di utilizzo, Renault Premium Strada conquista la vittoria finale. È stato riconosciuto campione in materia di spese di gestione e consumo. I numeri parlano chiaro: nei tre anni del test e dopo 401.325 km percorsi, le sue spese di gestione globali sono state le più basse tra tutti i sette camion, con soli 63,34 centesimi al chilometro. Inoltre, con una media di 32,4 litri ogni 100 km, anche il suo consumo si è dimostrato il più basso. Questi risultati, rilevati in condizioni reali di utilizzo, confermano la leadership di Renault Premium Strada in termini di risparmio di carburante, già da tempo attestata dai clienti.

"Il consumo è sensazionale" dice il conducente Rolf Liepe. “Nonostante i sei assi, consuma pochissimo gasolio. E poi è molto piacevole da guidare, soprattutto grazie al cambio robotizzato, si rivela molto comodo”. Specializzato nel trasporto internazionale di macchine agricole, camper e veicoli per il trasporto, il gruppo Fehrenkötter possiede un parco veicoli di circa 200 unità, fino a quel momento monomarca. Questo test privato durato tre anni è ancor più rappresentativo poiché si è svolto con camion di serie, di uguale potenza e in condizioni reali di utilizzo nell’impresa. I sette camion erano veicoli da trasporto 6x2 con potenze variabili da 400 a 420 cavalli. Il veicolo Renault Trucks era un Premium Route da trasporto 410.25 6x2, guidato da un solo conducente per le missioni in Germania e da due conducenti per le consegne in Europa.

 

Il test è stato organizzato in stretta collaborazione tra la compagnia di trasporto Spedition Fehrenkötter e il gruppo editore ETM Verlag. “Per la terza volta Trans Aktuell  e le sue riviste socie Lastauto Omnibus e  Fernfahrer hanno organizzato un test su strada di tre anni con un’azienda di autotrasporti” dice Werner Bicker, Direttore di ETM Verlag. “Solo dei confronti indipendenti e orientati alla pratica dimostrano quanto siano efficienti i veicoli commerciali al giorno d’oggi. Risultare vincitori in un confronto con tutti i marchi di camion europei concorrenti è per noi un grande motivo di orgoglio.”

I dati sono stati ricavati autonomamente: né Renault Trucks, né gli altri fabbricanti sono intervenuti in alcun modo. Tutte le spese generate dai veicoli (acquisto, manutenzione, avarie, riparazione…) sono state registrate e integrate in un costo di produzione globale che ha stabilito la graduatoria.

Renault Premium Route FehrenkötterOltre ai veicoli, il trasportatore valuta anche il servizio post-vendita di ogni marchio e la qualità del rapporto con la clientela. Il costo della presa in consegna e quello dei pezzi di ricambio per ogni intervento sono integrati alle spese di gestione globali del camion. È da notare infine che tutti i camion sono stati acquistati senza contratto di manutenzione centralizzato.

Questa vittoria è il risultato di un lavoro di squadra per Renault Trucks e dall’altro rappresenta un orgoglio per il marchio poiché le qualità del Premium Route sono state messe alla prova in condizioni di test reali e indipendenti. Renault Trucks considera questa vittoria un ulteriore stimolo a migliorare la qualità dei suoi prodotti e dei servizi offerti ai clienti.

rss